giovedì 13 dicembre 2018

PARCO DI ANTICOSTI, Québec

Image result for anticosti island
Oggi regno incontrastato del cervo virginiano (se ne contano oltre 250.000, dai 220 introdotti oltre cento anni fa), l'isola di Anticosti, nel Golfo del San Lorenzo,  rappresenta un territorio ottimamente preservato di 7.923 kmq, che nel secolo scorso era ancora una proprietà privata (acquistata da  Henri Menier nel 1895 come terreno di caccia e pesca). Già frequentata secoli addietro dagli indigeni per l'abbondanza di prede, l'esploratore francese Jacques Cartier la chiamò Isola dell'Assunzione arrivandovi in quella ricorrenza religiosa nel 1534. La storia successiva dell'isola è ricca di passaggi, di nomi e di proprietà. http://www.anticostiphotos.com/

Image result for anticosti island

Con una superficie di 572 kmq il parco provinciale quebecchese  PARC NATIONAL D'ANTICOSTI  (dall'aprile 2001)  occupa la parte centrale dell'isola in varie sezioni e il suo punto forte è la spettacolare cascata VAUREAL alta 100 metri. L'area del parco è intersecata da numerosi canyon, tra cui quello del fiume Chicotte e nei suoi confini sono compresi dei formidabili strapiombi sul mare.

Image result for anticosti islandImage result for anticosti park

Image result for anticosti park logo
https://www.sepaq.com/blogue/5-raisons-vacances-estivales-anticosti.dot?language_id=1

https://www.quebecmaritime.ca/en/company/parc-national-d-anticosti/activities#infos

martedì 11 dicembre 2018

VERSO LE AMERICHE

Per gli appassionati di storia dell'emigrazione italiana (specificatamente di un comune dell'hinterland milanese al di là dell'Atlantico, ecco una interessante iniziativa editoriale:
Image result for VERSO LE AMERICHE + MILANI

Giovedì 13 dicembre 2018 alle ore 21.00  nella sala consiliare del comune di Robecco sul Naviglio sarà presentato il seguente volume :
"VERSO LE AMERICHE":
 L'emigrazione da Robecco sul Naviglio di fineottocentoprimi
novecentodi Ernesto R Milani

Thursday, 13 December 2018 at 9 p.m. in the board room of the city hall of Robecco sul Naviglio the following volume will be presented:
"VERSO LE AMERICHE L'emigrazione da Robecco sul Naviglio di fine ottocentoprimi
novecentodi Ernesto R Milani 
(TO THE AMERICAS The emigration from Robecco sul Naviglio of the late 1800s/early 1900s 

Volume che potrà essere acquistato durante la presentazione oppure 
richiedendolo a : La Memoria del Mondo Editore di Magenta
The volume may be purchased either during the presentation or through:Memoria del Mondo Publisher or the author.

giovedì 22 novembre 2018

Comunicato stampa: 
Capodanno a Montréal
Unica Data di partenza 26 dicembre 2018
“Panorama Canadese”
 Risultati immagini per NEW YEAR'S EVE  in montreal 2018
19 Novembre 2018 – Un viaggio in Canada per festeggiare il 2019 e brindare nel cuore diMontréalCanada Experience® propone un itinerario di viaggio in pullman “Panorama Canadese” dedicata alle città Canada dell’Est durante il periodo invernaleIl tour ha una unica data di partenza il 26 dicembre e dura 6 notti toccando Toronto, le Cascate del Niagara, Ottawa, il Parco Oméga, Québec City per terminare a Montréal, ultima tappa dove si potrà festeggiare il Capodanno. Al Porto Vecchio e nella piazza Jacques-Cartier una folla di persone si riscalda per il grande veglione a partire dalle 18 con musica dal vivo. Allo scoccare della mezzanotte naso all’insù per ammirare gli spettacolari giochi pirotecnici balli fino alle 2 del mattino.
Quote a partire da 2.273 euro comprensive di Voli dall’Italia, tour in pullman, 6 notti e prime colazioni americane, 2 pranzi, tour panoramici di Montréal, Québec, Ottawa e Toronto. Ingressi e escursioni al Journey Behind The Fall-Cascate del Niagara, Parc Oméga, Cascate di Montmorency e il pranzo nella tipica Cabane à Sucre canadese.
 Risultati immagini per winter in montreal 2018 Risultati immagini per Pierre fauchè cabane in winterRisultati immagini per niagara falls in winter Risultati immagini per quebec in winterRisultati immagini per toronto in winterRisultati immagini per Pierre fauchè cabane in winter
Tutte le informazioni sono reperibili su canadaexperience.it
Informazioni e Prenotazioni:Canada Experience® T. 06 5941194  booking@canadaexperience.it.
Canada Experience è su fb@Canadaexperiencetravel e su download @canadaexperience 

A proposito di Canada Experience®

Canada Experience®, fondata nel 2011 allo scopo di fornire in modo specializzato Servizi a Terra in Canada tutto l’anno. ESTATE: Tour in pullman di gruppo a Date Fisse (Partenze Garantite) con accompagnatori di lingua Italiana o multilingua, Fly & Drive in Canada dell’ Est e dell’Ovest, Tour in Treno, Noleggio Camper, Noleggio Auto, Hotels & Lodgesestensione Mare ai Caraibi dal Canada, Wildlife ExperienceEscursioni & Attività e Gruppi ad hoc.
INVERNOSci , Tour in MotoslittaAttività invernali, Eventi .

Firma Banner Canada Ex

martedì 20 novembre 2018

ARRETRANO I GHIACCIAI DELLE ROCCIOSE

Solo 100 anni (1902 C.-2002) ed ecco che cos'è cambiato sulle Montagne Rocciose:
Bow Glacier, Alberta, nel Banff National Park. Le acque in scioglimento del ghiacciaio scorrono nel Bow River che attraversa il parco. Forma le Bow Falls,  ai piedi del  Fairmont Banff Springs Hotel.


Illecillewaet Glacier, British Columbia, nel Glacier National Park of Canada, nella catena delle Selkirk Mountains, uno dei ghiacciai più studiati dagli esperti. Scoperto nel 1887 dalla famiglia Vaux (VAUX JR.)
Crowfoot Glacier, Alberta, nel Banff National Park. La foto del 1902 mostra il ghiacciaio ancora nella forma che giustifica il nome datogli nell'800 dai primi esploratori: "zampa di corvo". Lo si può ammirare da un'area di sosta lungo la Icefields Parkway tra Banff e Jasper.
Peyto Glacier, Alberta, nel  Banff National Park, è il ghiacciaio che alimenta il Lago PEYTO, una gemma da non mancare quando visiti il parco di Banff. 

Le foto sono tratte da: Whyte Museum of the Canadian Rockies e  GLACIER CHANGE

sabato 17 novembre 2018

OSHAWA ITALIAN RECREATION CLUB

Related image 
Frugando fra  le centinaia di  foglietti, appunti e ritagli che costituiscono il mio archivio canadese, di tanto in tanto saltano fuori notizie che in questo momento si rivelano superate. Tuttavia si dimostrano spesso foriere di interessanti spunti, ecco perchè non butto mai via niente!
Una di queste notizie (l'istituzione del "Gattuso-Day" a Oshawa nel 2007) mi ha portato a tempi  ed eventi successivi all'emigrazione italiana in Canada negli anni del secondo dopoguerra. E chiunque abbia interesse nella storia dell'emigrazione o qualcuno che abbia magari sentito parlare di avi emigrati in Canada, troverà il tempo per leggere qui: 

Comincia tutto nel 1954. Un gruppo di lavoratori italiani appena arrivati ad Oshawa cominciano a tirar calci ad un pallone, per passatempo ma sopratutto per scacciare la nostalgia di casa. Col tempo si forma la locale squadra di calcio che raggiunge l'apice del successo nel 1962 quando l'Oshawa Inter Football Club andrà  a Vancouver a giocare la finale della Canada Cup. 
Nota: Oshawa è una città  situata sul lago Ontario, circa 60 km a nord-est dal Centro di Toronto; Nel censimento del 2011, su una popolazione di quasi 150.000 di abitanti, poco meno di 14.000  si sono dichiarati di origini italiane.

Il resto della bella storia che ci porta ai giorni nostri è qui: 
http://www.oshawaitalianclub.ca/inc/docs/history.pdf

OSHAWA ITALIAN CLUB                            Image result for oshawa  italian recreation club 2018
Our organization, the Oshawa Italian Recreation Club, has been in operation for over 40 years and with the support, hard work and foresight of a volunteer based membership, we have grown from a social group that met for recreational purposes to becoming an active and vibrant corporate citizen in the City of Oshawa.
Our mandate has grown to encompass not only the promotion of the Italian culture to the community but to effect positive change through our extensive fundraising efforts. Over the years, thousands of dollars have been raised to help the community hospital and community sports teams. In April, 2009 we rushed to the aid of the earthquake victims in Italy and created the Earthquake Relief Fund for which we were able to raise $52,000 in aid and most recently, we have pledged $90,000 over the next three years for scholarships at the University of Ontario Institute of Technology.
The Oshawa Italian Recreation Club is a non-profit organization whose primary purpose is the preservation, enhancement and propagation of the Italian heritage.
Our objective is to provide the public with an opportunity to experience and appreciate the Italian Cultural Heritage through artistic endeavours such as literature, dance, music, theatre, movies, art exhibition, conferences, workshops and social and recreational events.
Board of Directors: Fernando Albanese, Mauro Bianco, Laura Chiodo, Santo Chiodo, Frank Coscarella, Claudio Dalfino, Diana Dalfino, Silvana Fiorente, Carmelina Ianiri, Alexandra Lembo, Silvana Lutterotti, Tito Marimpietri, Andrea Micieli, Angela Osso-Givelas, Sam Pellegrino, Dan Raponi, Tony Raso, Tony Rizzuto, Marco Rocca, Tony Tosti                  Qualche cognome 'familiare' ?
L'immagine può contenere: abitazione, cielo e spazio all'aperto
Image result for oshawa  italian recreation club 2018Related image

mercoledì 14 novembre 2018

PARCO DES MONTS-VALIN, Québec

Risultati immagini per parc des monts valins carte
A circa 500 chilometri da Montréal (via Québec e Saguenay: io preferisco il percorso sulla riva nord del San Lorenzo assai più panoramica)  troviamo il PARC DES MONTS-VALIN, nell'area turistica di Saguenay-Lac St. Jean. La cima di questo imponente massiccio roccioso culmina a  984 metri con dei versanti particolarmente ripidi. Trattasi di una delle cime più alte del Quèbec che tuttavia non ha bisogno di montagne alte per avere innevamenti eccezionali  ogni inverno! In questa stagione  è un vero paradiso per gli  appassionati di sci nordico con oltre 70 chilometri di piste,  sci da fondo lungo circuiti dai 2 ai 12 km,  racchette/ciaspole , fatbike, etc. ma è ovviamente frequentatissimo anche nelle altre stagioni (camping, pesca, osservazione della flora/fauna, kajak, canoa).
Risultati immagini per parc des monts valins carteRisultati immagini per parc des monts valins  logo
Una particolarità distingue il Parco des Monts-Valin da altri magnifici parchi del Québec: le intense e abbondanti nevicate  invernali danno alle conifere (così "agghindate" vengono soprannominate  "mummie" o "fantasmi") l'aspetto di una foresta incantata ....
Risultati immagini per parc des monts valins carteRisultati immagini per parc des monts valins carteRisultati immagini per parc des monts valins carteRisultati immagini per parc des monts valins carteRisultati immagini per parc des monts valins carteVallée des FantômesImmagine correlataRisultati immagini per parc des monts valins carte
Risultati immagini per parc des monts valins  logo         Per saperne di più:

https://www.sepaq.com/pq/mva/   sito in francese
https://www.sepaq.com/pq/mva/index.dot?language_id=1 sito in inglese