lunedì 21 luglio 2008

ANDREMO A VIVERE IN CANADA : CONSIGLI?



L'articolo che pubblichiamo proviene dalla rubrica Italians di Beppe Severgnini.
la signora Evelina è sempre in tempo a leggere gli oltre 270 post che, magari, la possono aiutare
nella loro decisione.

Io e mio marito finalmente, dopo anni e anni passati a sognare questo momento, a fine luglio andiamo in Canada. Sarà il nostro viaggio di nozze e passeremo là circa due settimane, in zona Montreal-Ottawa-Toronto. Ma il vero scopo del viaggio non è il turismo. Desideriamo andare a vivere in Canada da quando ci siamo conosciuti e da allora stiamo cercando di costruire insieme questo sogno. In questi anni abbiamo cercato informazioni in tutti i modi e siamo rimasti sempre più affascinati da questo paese. Ora, per la prima volta, riusciremo ad andarci fisicamente e verificheremo se la realtà corrisponde alla nostra immaginazione. Inutile dire che qua in Italia, per due persone semplici come noi, operaio e impiegata con un figlio piccolo, non ci sono prospettive future molto esaltanti. Tu dirai “Beh?”. Spiego subito: sto scrivendo agli Italians che si trovano in Canada per sapere se è possibile, a loro giudizio, trovare lavoro là mentre si è in vacanza e poi riuscire a rimanere. So che “Italians” non è un’agenzia di collocamento e quindi lungi da me usare questo forum in tal senso. Però ho sentito spesso parlare di persone che, trovandosi in Canada in vacanza, hanno poi trovato lavoro e quindi hanno deciso di rimanere. Pensando alle mie qualifiche, ad esempio, credo che una buona cosa sarebbe quella di individuare aziende canadesi che hanno bisogno di personale che parli italiano come madrelingua. Il problema è: come fare a trovare queste aziende già da qua, in modo da arrivare là preparati e non perdere tempo a cercare? Tu credi che qualche Italian possa darci qualche dritta? Grazie e saluti da Modena.

Evelina Dietmann, Evelinadietmann@tiscali.it



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Io ho uno zio che vive in Canada e tra non molto dovrei andarci a lavorare anche io là...la migliore cosa penso che sia aprirsi un bel bar a toronto!

Daniele M. ha detto...

ma non si sanno informazioni in merito???anche a me interessa
Grazie