lunedì 4 aprile 2016

PIKA

Pika (Lacépède, 1799) è un sottogenere di mammiferi lagomorfi (che includono la lepre ed il coniglio) nell'ambito del genere Ochotona. Simile ad un porcellino d’india, ha zampe relativamente corte, senza coda esterna, ma con simpatiche orecchie sporgenti di forma quasi circolari.
Al sottogenere vengono ascritte le specie animali conosciute col nome comune complessivo di pica settentrionali, poiché tutte le specie di questo sottogenere sono diffuse nell'emisfero boreale, in particolare in Eurasia (Russia, Cina, Mongolia,Giappone) e Nord America.

 Qui incontreresti il PIKA!

Due sono le specie presenti in Canada: il pika americano (Ochotona princeps) diffuso sulle Montagne Rocciose in British Columbia e Alberta – ed il pika dal collare (Ochotona collaris), con striscia grigia sul collo e le spalle,  che abita il nord del British Columbia fino in Alaska, Usa.


pika dal collare (Ochotona collaris

pika americano (Ochotona princeps)

Dall’appetito versatile, si nutre della vegetazione locale. Poiché non va in letargo durante l’inverno, questo animaletto raccoglie fili d’erba e fiori, li fa seccare al sole e immagazzina il suo raccolto nella tana in mezzo ai sassi, pronto al consumo durante la stagione fredda.
Creatura diurna, vive in colonie – ma ognuno a casa sua! – preferibilmente negli anfratti di pareti rocciose. Partorisce 2 volte all’anno, primavera ed estate, da 2 a 6 cuccioli.
Nella catena alimentare il Pika è un importante fonte di nutrimento per molti mammiferi da pelliccia.

Nessun commento: