venerdì 23 gennaio 2009



Imbattersi in una Smart in Canada sta diventando un fatto normale.

Il lancio è avvenuto nel 2004 con vetture adattate al clima rigido - che in qualche zona arriva anche a -40C - con scaldasedili e apposite gomme per la neve.

A fine 2008 di Smart ne sono state vendute oltre 14.000. Si prevede che altre 4.000 saranno vendute nel 2009 nonostante la crisi del settore automobilistico.

Il Canada ha fatto da apripista alla penetrazione nel mercato statunitense dove nel 2008, primo anno di commercializzazione, ne sono state vendute oltre 25.000.

Passati i tempi della Topolino e della Cinquecento che facevano ridere di fronte ai giganteschi macchinoni d'oltreoceano, la Smart sembra abbia davvero cambiato un aprte di mondo

1 commento:

stick ha detto...

aspettiamo anche l'arrivo di FIAT con la 500 e le nuove Alfa Romeo,così finalmente un pò d'Italia anche sulle quattro ruote!

povera smart a -40!